Tour in tutte le scuole di ogni ordine e grado di Poggiomarino per il primo cittadino Maurizio Falanga, il vicesindaco Luigi Belcuore e l'assessora al ramo Maria Carillo in occasione del primo giorno di scuola.

Il sindaco ed i suoi assessori hanno salutato i discenti di Poggiomarino, il corpo docente ed il personale tutto per augurare loro un ottimo inizio di anno scolastico. D'uopo cominciare dalla scuola in frazione Flocco, dove, dopo una lunga battaglia si è formata la prima classe elementare.

"Abbiamo atteso, assieme alle mamme, alle insegnanti e a Padre Antonio, il suono della prima campanella per i bambini che hanno salvato la scuola del Flocco, iscrivendosi alla classe prima. Ho incrociato i loro occhi lucidi e stretto le manine che non volevano lasciare quella dei genitori. È stata una forte emozione, da padre e da sindaco, perché abbiamo tutti combattuto per la scuola di Flocco" ha dichiarato il sindaco Maurizio Falanga che ha proseguito il suo tour accompagnato da Belcuore e Carillo verso gli altri istituti.

"Abbiamo voluto salutare ogni prima elementare, media e superiori, senza dimenticare i più grandi, per far saper ai futuri maggiorenni che della politica ci si può ancora fidare" spiega il primo cittadino sottolineando quanto sia stato arricchente conoscere i piccoli della materna "siamo entrati in punta di piedi nel loro piccolo grande mondo fatto di colori e fiabe, e siamo stati accolti con sorrisi immensi", conclude.

Un tour per evidenziare quanto l'amministrazione sarà sempre al fianco di chi si adopera nel mondo della scuola.

"È stato per me un privilegio accompagnare il mio sindaco durante il primo giorno di scuola, è stata un'occasione per ringraziare le insegnanti per il compito che svolgono ogni giorno e per perlustrare gli istituti scolastici e fare un sopralluogo in materia di sicurezza" dichiara il vicesindaco Luigi Belcuore.

“Oggi abbiamo vissuto tutto il giorno di scuola con i ragazzi di Poggiomarino. Da assessora alla scuola il mio più sincero in bocca al lupo agli studenti, alle dirigenti, docenti e personale scolastico per la ripresa delle attività scolastiche. È un anno scolastico che rappresenta il ritorno alla normalità per tutti noi e credo fermamente che soltanto insieme e facendo gioco di squadra riusciremo nell' obiettivo comune: "La crescita dei nostri ragazzi ", dichiara Maria Carillo assessore alla Scuola e allo Sport, due deleghe che si intrecciano ogni giorno.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"