"Assolto perché il fatto non sussiste". Questo il verdetto appena emesso dalla prima sezione penale del Tribunale di Torre Annunziata per Ciro Borriello, il sindaco di Torre del Greco coinvolto nell'inchiesta abusivopoli e per il quale il pm Emilio Prisco aveva chiesto 3 anni e mezzo di carcere per abuso d'ufficio e soppressione d'atto pubblico. A breve aggiornamenti sul nostro sito.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La sentenza e i commenti

Abusivopoli a Torre del greco