La Lega di Matteo Salvini trova casa ad Ercolano.

Al Museo Archeologico Virtuale, in una delle più popolose città del vesuviano, la conferenza stampa presieduta dal parlamentare leghista Gianluca Cantalamessa, membro della Commissione Giustizia.

“Non stiamo pensando alle prossime elezioni – ha esordito Cantalamessa – ma a un nuovo partito Lega Salvini Premier. L’intento è quello di comunicare la necessità di un cambiamento anche in questa città e i leghisti meridionali lo hanno fatto denunciando all’opinione pubblica senza mezzi termini l’incuria e l’immobilismo dell’attuale classe politica locale, proponendo la discesa in campo di Luigi Parentato”.

In un volantino distribuito ai presenti si comunica che “il nuovo partito non perderà il contatto con il popolo, offrirà le condizioni per una vita dignitosa, più sicurezza e legalità, in una città in cui i giovani si vedono costretti ad abbandonare la loro città , dove si vivono condizioni di vita fatiscenti, con un tasso di analfabetismo vergognoso, con il primato della disoccupazione tra i paese vesuviani e una elevata evasione scolastica”.

Sulle elezioni europee: “Abbiamo l’opportunità di  considerare e utilizzare le prossime elezioni europee come la madre di tutte le battaglie politiche – conclude Cantalamessa -. Il rientro del terrorista Battista dopo 37 anni, il regalo all’Italia del Presidente del Brasile, Trump e Putin che parlano bene di questo governo, stanno creando una congiuntura per cui le prossime europee potranno cambiare l’Europa, l’Italia,  l’Italia meridionale, la Campania e anche Ercolano”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"