Ha minacciato di morte degli agenti della polizia municipale poi li ha aggrediti.

Denunciato un uomo, già noto alle forze dell’Ordine per i reati di porto abusivo di armi e truffa e residente a Napoli: nella giornata di martedì 23 giugno era andato a San Giorgio a Cremano per vendere abusivamente frutta e verdura su un mezzo privo di ogni licenza e senza patente di guida.

Dopo che gli agenti l’hanno sanzionato per abusivismo commerciale e dopo aver sequestrato automezzo e merce, l’uomo si è recato al comando di via Galdieri.

Lì avrebbe dapprima minacciato gli agenti presenti brandendo un cric e poi li ha aggrediti ferendoli alle braccia e alle mani: i sanitari hanno giudicato le lesioni guaribili in una settimana. Per il folle gesto, l’uomo è stato denunciato per minacce, oltraggio a pubblico ufficiale e violenza.