Un'estate ricca di spettacoli al Teatro Grande di Pompei. A partire dal 24 giugno e fino 25 luglio 2021 partirà la quarta edizione dell’evento curato dal Teatro di Napoli-Teatro Nazionale e organizzato dal Campania Teatro Festival.

La rassegna sarà caratterizzata da ben cinque prime teatrali, titoli inediti, adattamenti e riscritture. Tutti gli spettacoli cominceranno alle ore 21.00 e i biglietti possono essere acquistati sul sito ufficiale del tatro di Napoli, ad un costo di 15 euro per gli adulti, 12 euro per i bambini e 10 euro per studenti e universitari. Per rispettare le norme anti Covid-19 tutti gli spettacoli  si terranno all’aperto e saranno suddivisi in 15 serate. 

Gli appuntamenti:

24, 25 e 26 Giugno 2021 - Resurrexit Cassandra su testo di Ruggiero Cappuccio, scenografia di Jan Fabre, produzione Teatro di Napoli – Teatro Nazionale

1, 2 e 3 Luglio 2021 - Il Purgatorio la notte lava la mente di Mario Luzi, con la regia di Federico Tiezzi, la produzione del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale.

8, 9 e 10 Luglio 2021 - Pupo di zucchero la festa dei morti, liberamento ispirato a “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile. Il testo e la regia è di Emma Dante, produzione Sud Costa Occidentale, Teatro di Napoli.

15, 16 e 17 Luglio 2021 - Quinta stagione di Franco Marcoaldi, con Marco Baliani, produzione del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale

23, 24 e 25 Luglio 2021 - La Cerisaie ( il Giardino dei Ciliegi) di Anton Cechov, la regia di Tiago Rodrigues, produzione Festival d’Avignone, coproduzione Teatro di Napoli.