Partirà mercoledì 11 novembre la fase finale di “Cortodino”, il festival internazionale di cortometraggi dedicato a Dino De Laurentiis, giunto alla quinta edizione. La kermesse verrà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11:00 al Palazzo delle Arti di via dei Mille, a Napoli. Insieme a Filippo Germano, direttore artistico del Premio e presidente dell’Associazione Esseoesse promotrice dell’evento, il critico cinematografico Rai Tonino Pinto, presidente onorario del Premio, Giosuè Starita, Sindaco di Torre Annunziata e Nino Daniele, Assessore alla Cultura del comune di Napoli.

In attesa della serata finale, venerdì 13 novembre approda a Torre Annunziata “Il decalogo di Vasco”, il docufilm firmato Fabio Masi che racconta attraverso un viaggio in macchina i sogni, le emozioni e le fantasie di Vasco Rossi. Dieci capitoli nei quali il “Blasco” si racconta durante le tappe della tournee. L’opera è stata presentata lo scorso mese di settembre alla Mostra del Cinema di Venezia.

Il 27 novembre invece serata finale con la premiazione dei cortometraggi vincitori della quinta edizione. Giunti oltre 400 cortometraggi da varie parti del mondo: dal Venezuela all’Australia, passando per diversi paesi europei, centinaia di filmaker hanno inviato i loro lavori.