E’ iniziato ufficialmente questa mattina lo sgombero di Palazzo Fienga a Torre Annunziata. Le 55 famiglie che hanno ricevuto l’ordine di abbandonare le proprie abitazioni hanno già da ieri cominciato a portare via arredi ed effetti personali dall'immobile di via Bertone, in attesa di essere poi trasferite nei locali messi a disposizione dal Comune (in via Tagliamonte e via Isonzo).

Davanti agli occhi delle forze dell’ordine, le operazioni di trasloco si sono svolte senza particolari problemi, anche se non sono mancati veri attimi di concitazione. Infatti due persone (un anziano ed una ragazza) hanno avvertito, poco prima delle 9, un leggero malore dovuto all'intenso stress emotivo. Sul posto, il successivo intervento dell'ambulanza. Le condizioni di entrambi non destano, tuttavia, preoccupazione.