La Juve Stabia stecca l'esordio casalingo (0-1) col Lecce al Menti e resta relegata a zero punti.A nulla serve l'assalto finale gialloblu coi salentini in dieci

LA PARTITA. Gara dalle mille emozioni al Menti.Nel primo tempo nessuna squadra riesce a sbloccare il risultato.Al quarto minuto Papini di esterno destro centra il palo.Al minuto 44,sugli sviluppi di un angolo, Lepore colpisce di controbalzo e la traversa salva Russo.Nel recupero del primo tempo Arcidiacono si lascia ipnotizzare da Perucchini. Ad inizio secondo tempo,Papini sblocca il match,sfruttando il lavoro di Moscardelli e freddando Russo in uscita. Al minuto 65 Liviero viene espulso per doppia ammonizione dopo avere steso Cancellotti lanciato in area. Al minuto 72 Liotti non riesce a impattare di testa su calcio di punizione. Quattro minuti più tardi Ripa è pescato in off-side e a nulla vale la sua conclusione terminata in rete. Al minuto 92 anche Gomez viene pescato in fuorigioco su passaggio di Migliorini e il suo tap-in viene annullato.Termina col Lecce in festa.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"