Gli uffici dell’Ambito 30 hanno pubblicato le short list provvisorie di assistenti sociali, sociologi e psicologi (nelle foto gli ammessi). Si tratta di elenchi a cui poter attingere nel caso di progetti finanziati con fondi europei o di privati. Non valgono, invece, per quelli sovvenzionati con risorse pubbliche statali, regionali o comunali.

Da oggi e per 15 giorni è possibile visionare o chiarire la propria posizione nel caso in cui si ritiene ci siano stati degli errori. Fra due settimane, invece, sarà disposta la prova orale che fornirà gli elenchi definitivi.

vai alle foto