A quattro mesi di distanza dallo sgombero di Palazzo Fienga, via Castello è piombata in un degrado serio e preoccupante. Lastre di amianto, siringhe usate e topi morti contraddistinguono la strada del centro storico di Torre Annunziata. La denuncia è arrivata da alcuni abitanti del quartiere, ormai stanchi di una situazione pericolosa per la salute di tutti i cittadini in transito nella zona.  Si attende adesso una pronta soluzione da parte del Comune per evitare che il degrado peggiori ogni giorno di più.

vai alle foto

‘Munnezza’ e amnesia al Penniniello

Bonifica al Quadrilatero

La bonifica

Rifiuti al Penniniello

La scuola abbandonata del Penniniello

Discarica al quadrilatero carceri