San Giorgio a Cremano - Inizia ufficialmente questa mattina la campagna elettorale di Giorgio Zinno, candidato sindaco del centrosinistra. L'esponente democratico si è presentato questa mattina alla città, insieme ai rappresentanti delle altre forze politiche della coalizione: Italia Dei Valori, lista unita Psi-Verdi, Centro Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà, Popolari per l’Italia, Progetto San Giorgio, Liberamente San Giorgio, Città Ideale, Partito del Sud.

L’obiettivo principale del candidato ex vicesindaco è quello di "rendere San Giorgio a Cremano, nei prossimi cinque anni, una città sempre più a misura di famiglie, di bamini e di anziani” promettendo di operare su alcune direttrici programmatiche trasversali: la sicurezza, lo sviluppo sostenibile del territorio, la cultura, l’attenzione ai ceti deboli. Per portare aventi tali intenti Zinno annuncia che partirà da un ammodernamento della macchina amministrativa “per fare fronte nel modo più efficace possibile alle tante sfide che ci troveremo ad affrontare”.

Durante la conferenza della sua presentazione ufficiale Zinno si è poi soffermato su alcuni attacchi personali che sta subendo nelle ultime settimane spiegando: “C’è chi, invece di parlare di politica, punta a distruggere gli avversari spargendo falsità tramite manifesti e volantini anonimi. Io continuo a camminare a testa alta e senza aver paura di nessuno: ho già denunciato tutto e ringrazio le forze dell’ordine che hanno già identificato alcuni tra i responsabili di questi atti vergognosi”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"