Un doppio incendio, dall'alba di questa mattina sta imperversando sulle pendici del Monte Faito e del Monte Pendolo nei territori di Castellammare di Stabia e Gragnano.

Non si ferma l'emergenza incendi in Campania dunque, dopo le devastazioni causate dai roghi alle pendici del Vesuvio, l'amaro risveglio oggi tocca ai Monti Lattari, colpiti in doppio fronte che sta impegnando già da qualche ora le squadre anticendi di protezione civile e Vigili del Fuoco.

Sul monte faito l'incendio, che sembra essere sviluppato in diversi focolai, è localizzato nella zona posta tra il belvedere e Madonna della Libera, dal lato che affaccia su Castellammare mentre sul monte Pendolo la zona colpita è quella tra la SS per agerola e Castello.

 

arrestato piromane del vesuvio