All’interno del programma di eventi previsti per l’attesa festa della Madonna della Neve del 22 ottobre, come ogni anno l’Archeoclub di Torre Annunziata, presieduto da Mirella Azzurro, ha organizzato una conferenza stampa interamente concentrata sulle tradizioni oplontine.

In occasione della festa votiva, la tradizione e gli antichi costumi e usanze cittadine fanno da padrone, affinché la celebrazione che tutti i torresi attendono con ansia sia volta anche ad onorare la nostra storia, ricca di sfumature saporite e colorate.

L’appuntamento è per il 21 ottobre alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale sede “Mario Prosperi”, dove lo storico cittadino Vincenzo Marasco, presidente del Centro Studi Storici “Nicolò d’Alagno”, presenterà l’evento intitolato “La tradizione musicale contadina. Espressioni e attualità”. L’evento vedrà anche delle rappresentazioni pratiche del tema trattato, che sarà infatti reso reale con canti, balli, tammorre e degustazione di dolci tipici oplontini.