Napoli. “I cittadini campani non meritano l’umiliazione che stanno ricevendo in questi giorni. La nostra regione, anche per i problemi che deve affrontare, merita un governo regionale pienamente in carica capace di diventare punto di riferimento per le tante emergenze sul territorio”. Sono le parole di Ciro Monaco, segretario generale Assoconsum, l’associazione dei consumatori che sulla vicenda sospensione in regione usa parole durissime.

“Sto ricevendo tantissime telefonate da parte di cittadini che non conoscono bene i termini della vicenda. C’è chi  non sa cosa sia la Severino e non capisce concretamente cosa stia accadendo. Si tratta di una presa in giro per gli elettori” dichiara Ciro Monaco.

“Crediamo, a questo punto, sia giusto tornare alle urne per evitare che i cittadini della Campania debbano patire ancora i guasti di decisioni scellerate. Vanno difesi i diritti di chi, e sono migliaia di persone, attendevano il nuovo governo regionale per la soluzione di vertenze importanti: lavoro, disabilità, tutela del territorio. Sono solo alcune delle situazioni emergenziali che dovremmo affrontare. Asso-consum è al fianco dei cittadini, inconsapevoli vittime di un sistema che, ancora una volta, non tiene conto delle esigenze della gente comune” le parole di Ciro Monaco.

Che aggiunge: “Qualora non vi sia la possibilità di dimissioni, siamo pronti ad organizzare banchetti per la raccolta di firme al fine di costringere De Luca alle dimissioni” conclude Monaco.

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"