Buoni risultati nella riunione di atletica al Virgiliano, indicativa per la rappresentiva regionale. Ben 10 gli alunni del liceo Pitagora-B.Croce impegnati nelle gare. Sono  ben 6 sono gli atleti convocati della APD Atletica Scafati, tra cui 2 del Pitagora, che grazie alla convenzione partecipano al gruppo sportivo di atletica. Ad Isernia, con vista Caorle dove ad inizio ottobre ci sarà il criterium nazionale under 15, scenderà in pista Giuseppe Perna, splendido 2° nella gara dei 1200 siepi con 3'41"72, alla sua prima esperienza sulla distanza.

Sul pullman per lo stadio "Lancillotta" salirà anche AnnaLaura Ascione, vincitrice della gara di salto in alto con 1,35. Saranno convocati altresì: Marco Cavallaro, in ripresa da un fastidioso infortunio, 3° nei 100hs con 15"76; Annibale Boccaccini, 2° nella gara di triplo con 11m; Serena Alfano, 4^ negli 80m con 11"44 , che si guadagna la convocazione per la staffetta veloce. Possibilità anche per Giovanni Malafronte, 3° nei 2000m col personale a 6'30",per una wild card.

Notizie incoraggianti dall'allieva Serena D'Avino, che a metà ottobre sarà impegnata nella finale nazionale dei societari di prove multiple a Sulmona. Prestazioni molto vicine ai PB della studentessa del quarto anno del liceo sportivo come il 10,52 nel getto del peso e il16"39 nei 100hs, malgrado una brutta partenza. Buone prestazioni anche da Maria Vittoria Marzullo, 2^ nel salto in lungo con 4,49, Raffaele Raiola, in progresso nell'alto (1.55) e nelle gare di lancio; in ripresa Salvatore Fontana, 3° nel lungo con 5.34.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"