Durante la navigazione in mare, l'allarme del circuito di raffreddamento della sua unità da diporto si è improvvisamente attivato. Così l'imbarcazione sulla quale si trovava insieme alla famiglia, tra cui la nipotina di soli 4 anni, è andata alla deriva. Solo l'intervento della Guardia Costiera ha evitato conseguenze peggiori.

È accaduto stamattina alle ore 10 a Torre del Greco, in località Santa Maria La Bruna. Qui l'uomo, un cittadino napoletano, ha lanciato il may-day con toni particolarmente agitati, riferendo della problematica.

Raccolta la richiesta di soccorso la Guardia Costiera ha inviato sul posto un battello pneumatico che prima ha affiancato il natante, trasbordando in sicurezza due donne e la bimba, trasferite al porto di Torre del Greco. Quindi ha scortato in sicurezza il natante nella scalo marittimo dove il proprietario si è adoperato per risolvere il guasto.