Aviva, assicurazione tra i leader in Europa e presente in Italia dal 1921, ha annunciato i vincitori dell’Aviva Community Fund, un fondo benefico a favore delle organizzazioni non profit attive nelle comunità locali. Tra i vincitori, nella categoria “valorizzazione della figura femminile”, c’è l’Associazione di volontariato “La Casa sulla Roccia-Centro di Solidarietà” di Avellino, assegnataria di una donazione da 10.000 euro. Per la sezione “in campo per l’infanzia e i giovani”, figura, invece, la cooperativa sociale E.T.I.C.A. (Energy To Increase Children Assistance) di Napoli che ha ricevuto un finanziamento da 3.000 euro.

“La Casa sulla Roccia-Centro di Solidarietà” di Avellino impiegherà i fondi per la realizzazione del progetto “Da donna a donna”, dedicato ad attivare una Casa Rifugio, per accogliere 6 donne vittime di violenza, sole o con figli minori, e un Centro Antiviolenza, dove le donne vittime di violenza possono recarsi per ricevere un primo sostegno. La cooperativa sociale E.T.I.C.A. (Energy To Increase Children Assistance) di Napoli realizzerà, invece, il progetto “Andiamo a vivere da sole”, volto a migliorare una casa alloggio destinata a ragazze dai 13 ai 18 anni affidate alla stessa associazione dal Tribunale dei Minori.

“Siamo molto soddisfatti del successo dell’Aviva Community Fund, iniziativa che ha appassionato l’intera Italia, con la candidatura di oltre 550 progetti, più di 130.000 utenti registrati al sito e oltre 1.200.000 voti assegnati; segno evidente di quanto le associazioni non profit siano importanti per gli italiani e di quale ruolo prezioso svolgano. Noi di Aviva siamo davvero felici di aver dato un contributo a chi dona tempo e dedizione alla propria comunità” commenta Louis Roussille, Marketing and Digital Director di Aviva in Italia.