Ennesimo atto vandalico contro un bus dell'Anm a Napoli. La scorsa notte, nel quartiere Scampia, sassaiola contro il mezzo messa in atto da un gruppo di adolescenti: feriti - dieci giorni di prognosi - il conducente e una passeggera colpiti da pezzi di vetro. Il bus della linea 5, poco dopo mezzanotte, stava percorrendo via Arcangelo Ghisleri quando i ragazzi hanno iniziato a lanciare sassi contro il mezzo. Vetri e parabrezza rotti e paura a bordo del bus. L'autista è stato colpito da pezzi di vetro al viso e agli arti superiori; per la passeggera vetro al ginocchio e trauma distorsivo al collo. I due sono stati soccorsi dal servizio di emergenza del 118 e trasportati in ospedale. Ieri altri due episodi di vandalismo con un uomo che ha colpito il bus con un bastone ed un passeggero che ha picchiato un controllore.