Tre ragazzi sono stati denunciati dai carabinieri perché si 'divertivano' a tirare pallonate su un treno mentre gli utenti utilizzavano il mezzo di trasporto alla fermata di Barra, alla periferia di Napoli. Nel corso di servizi predisposti per contrastare danneggiamenti ai mezzi del trasporto pubblico ferroviario i militari della Compagnia di Poggioreale hanno denunciato in stato di libertà 3 studenti di 15, 16 e 18 anni, ritenuti responsabili di molestia alle persone in concorso. Sono stati sorpresi all'interno della Stazione della Circumvesuviana in via Chiaromonte: assistevano al fuggi fuggi determinato dalle pallonate al convoglio ferroviario Poggiomarino-Napoli.