In 5, armati e pieni di droga, animavano a loro modo la movida di Napoli.

Arrestate 5 persone: tutte tra i 17 e i 23 anni, ritenuti responsabili del reato di detenzione e spaccio di stupefacenti, ricettazione e porto abusivo di armi.

Si tratta di Giuseppe Sorrentino 21enne, Ciro Marrazzo, 20enne, Antonio Pipolo, 21enne, Carmine Nocerino, 23enne ed un 17enne, tutti già noti alle forze dell’Ordine. Il gruppo di ragazzi nella notte sono stati sorpresi dalla Polizia, nel corso di alcune operazioni di controllo della movida napoletana. Erano nel quartiere Vomero quando gli agenti hanno notato in viale Michelangelo, presso un distributore di carburante, tre scooter con in sella dei ragazzi i quali, alla vista dei poliziotti, hanno cercato di dileguarsi.

Bloccati nell’area di servizio, i giovani sono stati trovati in possesso di una pistola Beretta calibro 7.65 con matricola abrasa ed armata con 7 proiettili, di 5 bustine di marijuana per un peso complessivo di oltre 6 grammi e di 1466 euro.