Soddisfazione immensa in casa Basketorre: Syria Germano atleta classe 2002, torrese doc, cresciuta cestisticamente nella società oplontina, è stata convocata al raduno della Nazionale Femmminile Under 15. La talentuosa giocatrice oplontina, già presenza fissa nella rappresentativa regionale di categoria, farà quindi parte del gruppo di giovani promesse selezionate da coach Lucchesi per il raduno  che si terrà dal 17 al 20 Marzo a Roma

Syria si è iscritta molti anni fa, insieme al gemello Umberto , al settore mini del Basketorre ed ha compiuto tutta la trafila nelle varie categorie sotto l’attenta guida di Iolanda Tessitore; nel 2014 ha disputato il campionato Under 13 con il Basketorre conquistando un ottimo terzo posto regionale e, nello stesso anno, ha vinto il titolo regionale del Join The Game cui ha fatto seguito un prestigioso terzo posto nella finale nazionale di Jesolo.  L’anno successivo, nell’ottica della formazione di un gruppo competitivo che fornisse ulteriori opportunità di crescita e miglioramento, è passata in prestito al Basket Femminile Stabia, società che disputa la serie A2 femminile e con cui il Basketorre collabora attivamente per quanto riguarda il basket “in rosa”. Nel primo anno a Castellammare ha conquistato il titolo regionale under 14 ed in questa stagione la compagine stabiese under 16 è attualmente prima in graduatoria. “E’ una gioia immensa per la nostra piccola Associazione questa convocazione – commenta Iolanda Tessitore – ci ripaga di tutti i sacrifici fatti per tenere vivo il basket a Torre Annunziata!! Syria poi  è una ragazza meravigliosa, umile, pronta al sacrificio, costante nell’impegno, in più mi piace sottolineare che il suo rendimento scolastico è più che soddisfacente.”

“ E’ un momento storico per il basket cittadino – dichiara il ds del Basketorre Ruggero Betteghella – raramente erano arrivate convocazioni in nazionale in passato, mai per quanto riguarda il settore femminile. Auguriamo a Syria che a questa convocazione ne seguano altre ma soprattutto che possa essere comunque una esperienza formativa da vivere il giusto approccio”

Citazione d’obbligo per l’altro talento femminile del Basketorre Roberta Di Martino che ha fatto parte con Syria della rappresentativa campana che lo scorso fine settimana ha disputato il torneo “Mare Nostrum” e che ha condiviso con l’inseparabile amica tutti i successi sia con la maglia del Basketorre che , poi , con quella dello Stabia.

Dietro Roberta e Syria tante altre ragazzine torresi stanno vivendo con entusiasmo il mondo della palla a spicchi , in particolare il gruppo Gazzelle (2006/2007/2008) è sempre più numeroso e  sta disputando un ottimo torneo…..il futuro, insomma, è rosa !!!


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"