Inizio 2016 al cardiopalma per una coppia di genitori di Santa Maria Capua Vetere. La figlia di appena tre anni si è allontanata da casa in pigiama mentre i genitori dormivano, ed è stata ritrovata da una volante della Polizia in strada, disorientata e infreddolita. L'allarme lo hanno dato i genitori in piena notte, alcune ore dopo la mezzanotte, quando si sono accorti che la piccola non era nel letto. La porta di casa, posta al pian terreno, era aperta: così l'hanno cercata per strada senza trovarla e hanno informato il 112. 

Una volante del commissariato di Santa Maria Capua Vetere, con l'aiuto di un poliziotto libero dal servizio del reparto Prevenzione Crimine di Napoli, hanno trovato la piccola mentre impaurita camminava per strada. Gli agenti le hanno subito dato riparo in auto, coprendola dal freddo, per poi accompagnarla dai medici del pronto soccorso del locale ospedale per verificare le sue condizioni di salute, risultate poi buone.

Sono stati così rintracciati i genitori che l'hanno potuta riabbracciare; per loro è però scattata la denuncia all'autorità giudiziaria per abbandono di minore.