La gente affacciata da finestre e balconi guarda la spiaggia dove ieri sera è stato recuperato privo di vita il corpo del bambino di due anni e mezzo a Torre del Greco. Mentre vanno avanti le operazioni portate avanti dai carabinieri nella zona della Scala, i residenti commentano sbigottiti l'accaduto:

''Non è pensabile che una mamma arrivi ad uccidere il figlio piccolo. È una tragedia terribile'' dice un'anziana, che racconta di non avere chiuso occhio. ''Per tutta la notte è stato un via-vai di auto e mezzi di soccorso - racconta un altro cittadino - Non dimenticherò mai quanto accaduto''


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La decisione

l'interrogatorio

l'avvocato

La confessione

l'arresto

Gli interrogatori

Le testimonianze

La commozione

Il caso