La temperatura dei binari è troppo elevata: ridotta la velocità su una tratta delle linee vesuviane gestite da Eav. A comunicare quella che è una tegola per la mobilità su ferro in Campania è lo stesso Ente Autonomo Volturno che in una nota fa sapere come "è stata eseguita le rilevazione delle temperature dei binari sulla tratta Barra-Sarno.

A seguito di queste rilevazioni, la temperatura dei binari è risultata essere di 62°". "Pertanto - comunica l'azienda di trasporti - in conformità a quanto prescritto dalle norme, la velocità di tracciato è stata diminuita a 20 kmh"


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"