Frutta, giocattoli, cosmetici e indumenti: c'è ogni genere di articolo nella ingente quantità di merce sequestrata dai vigili porticesi nell'ambito di un maxi controllo eseguito questa mattina nel mercato. I caschi bianchi hanno inoltre rilasciato numerosi verbali per diverse trasgressioni a carico degli ambulanti: fra le quali anche l'occupazione abusiva di suolo pubblico. L'operazione ha visto la partecipazione della guardia di finanza e della polizia di stato. Reazioni immediate da parte dei venditori, che ancora una volta incolpano l'amministrazione comunale di non aver agevolato in nessun modo la categoria.