Sono oltre 41mila i prodotti di cancelleria e per la scuola contraffatti, sequestrati oggi dai militari del comando provinciale della Guardia di finanza. In particolare, i finanzieri della compagnia di Nola hanno individuato, all’interno di un deposito gestito da cinesi, quadernoni, zaini, cartelle pronti ad essere immessi sul mercato. I prodotti riportavano immagini di noti personaggi di cartoni animati, tutelate dalla normativa sul diritto d’autore (Spiderman, Masha e orso, Peppa pig, Frozen).

Il maxi-sequestro ha riguardato anche prodotti non sicuri che, utilizzati dai minori, sarebbero potuti risultare pericolosi come alcuni libri da colorare stampati con inchiostri potenzialmente nocivi e in grado di sciogliersi al primo contatto con la saliva umana.