Ancora paura a Torre Annunziata. L’escalation di reati aumenta nella cittadina oplontina: è di poche ore fa l’esplosione di una bomba carta nei pressi dell’ex edicola posta all’incrocio di Croce di Paselle.

Panico tra i passanti: divelta la saracinesca dell’ex esercizio commerciale, con testimoni che parlano di vetri in frantumi ed auto danneggiate.

Immediatamente accorsi sul posto le Forze di Polizia, che hanno in un primo momento escluso la pista che tutti temevano: l’incubo racket. L’edicola in questione, infatti, non era più in attività. Quella che non si esclude, invece, è la paura per l’ennesimo attentato criminale che colpisce la città: tra stese, rapine e raid incendiari, Torre Annunziata sembra essere ripiombata nella paura.