Una bomba carta inesplosa del tipo 'cipolla' è stata rinvenuta, questa mattina, da un netturbino al Corso Umberto I accanto ad una panchina nei pressi dell'ingresso secondario della scuola dell'Infanzia 'Gramsci' a San Giorgio a Cremano.

Il netturbino che in quel momento era impegnato nella raccolta dei rifiuti, ha dato l'allarme ai Carabinieri della locale Stazione. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri artificieri del comando provinciale di Napoli che hanno bonificato l'area e hanno fatto brillare la bomba carta nella cava di Terzigno.

Al momento sono in corso indagini.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"