Una vera e propria bomba d’acqua si è abbattuta su Torre Annunziata. Dopo l’allerta meteo gialla diffusa dalla protezione civile della Regione Campania arrivano le piogge.

Già dalla notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 giugno, le prime piogge hanno fatto capolino salvo poi aumentare di potenza nel corso della giornata.

Particolarmente colpite, finora, le zone di via Vagnola (zona Torre Nord) e via Andolfi, zona di confine tra Torre Annunziata Sud e Pompei. Per ora scongiurata le necessità di intervento dei vigili del Fuoco: se le piogge dovessero aumentare, tuttavia, non è esclusa la loro presenza in strada per evitare ulteriori disagi.

vai alle foto