La Regione campania ha promosso un'iniziativa per favorire la pratica sportiva ai minori dai 6 ai 12 anni che vivono in nuclei familiari con reddito basso. E' una misura importante per combattere la poverta' educativa. E' previsto un contributo fino a 400 euro a figlio. Le informazioni dettagliate sono disponibili sul sito dell'agenzia regionale per lo sport all'indirizzo www.universiadenapoli2019.

Le domande si presentano fino al 12 Ottobre attraverso il sito. A Torre Annunziata hanno aderito all'iniziativa le seguenti associazioni: Asd Rovgliano Calcio, Asd Vesuvio Oplonti Volley e Circolo Nautico Arcobaleno.

"A loro va rivolto un forte apprezzamento per lo spirito sociale e inclusivo con cui agiscono -ha affermato il commissario del Pd Paolo Persico- Altre Associazioni,in possesso dei requisiti previsti, hanno aderito nei comuni limitrofi determinando un quadro articolato anche di discipline  sportive da praticare. L'elenco completo è disponibile sul sito dell'agenzia regionale dello sport. Sarà importante, in questi giorni, far sì che di questa opportunità siano informate le famiglie al fine di rendere efficace questa iniziativa. E' indispensabile un'azione comune di istituzioni locali,scolastiche e associazioni in questa direzione. Su questa necessità  il circolo del PD di Torre Annunziata ha sollecitato la Regione Campania affinché si rafforzi la campagna  informativa e si attivino, con più forza, gli ambiti dei servizi sociali e i comuni".

Poi ha concluso. "Al tempo stesso si dovrà operare  per migliorare le condizioni delle strutture sportive e sostenere il lavoro delle associazioni sportive anche in considerazione che la legge regionale approvata ha assicurato la copertura finanziaria di questa misura per il 2022-il 2023  e il 2024 con risorse piu' consistenti nei prossimi due anni".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"