Non vi è in corso alcuna interruzione dei lavori di riqualificazione di via Giovanni Della Rocca”. Il sindaco di Boscoreale, Giuseppe Balzano, categoricamente ribatte alle proteste dei commercianti su una paventata interruzione dei lavori della centralissima via comunale. Già l’assessore ai lavori pubblici, Luca Giordano, intervenuto proprio su Lo Strillone, si era espresso in questa direzione. “Allo stato – continua Balzano – vi è solo un rallentamento dovuto unicamente alla ritardata fornitura, alla ditta esecutrice dei lavori, del materiale occorrente per il completamento dei lavori in corso”.

Dichiarazioni, quelle del sindaco, che confermano in via ufficiale la motivazione della carenza di materiale, alla quale, tuttavia, i commercianti sono poco propensi a credere, ritenendo più plausibile l’ipotesi che la ditta non sia stata pagata da inizio 2016 e che, per questo motivo, stia ora “presentando il conto”. Nel frattempo, anche oggi si è notata l’assenza totale di operatori nel cantiere e la preoccupazione di commercianti e cittadini continua a crescere.

Ripresi i lavori

Le precisazioni di Giordano

Depositate le pietre

Balzano: 'Domani riparte il cantiere'

La protesta

'La piccola Venezia'

Giordano: 'Riprendono il 26'

La pulizia 'fai da te'

L'out-out dei commercianti

'Temiamo lo stop'

Proseguono i lavori

I lavori bloccano il commercio