Operazione dei carabinieri di Pompei a Boscoreale. I militari dell’arma hanno arrestato Antonio De Caro, 28enne incensurato, con l’accusa di detenzione di stupefacente a fine di spaccio e per detenzione illegale di materiale esplosivo.

A casa del giovane, al termine di una perquisizione, sono state trovate 23 dosi di cocaina nascoste sotto terra nel giardino chiuse in una boccia di vetro.
Poi in mezzo alla vegetazione sono state rinvenute 23 dosi di cocaina nascoste sotto terra nel giardino chiuse in una boccia di vetro.
De Caro è ora ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.