Domenica 10 aprile sarà presentato presso l’Antiquarium di Boscoreale un protocollo d’intesa tra la Pro Loco di Boscoreale e la Soprintendenza ai beni culturali di Pompei, che prevede interventi volti alla valorizzazione del museo boschese. La presentazione si terrà all’interno di un incontro culturale che prevede la visita guidata dell’Antiquarium, sempre a cura della Pro Loco “La Ginestra”, al termine della quale, presso l’auditorium, si terrà la presentazione del protocollo d’intesa.

Prenderanno parte Massimo Osanna, direttore Generale della Soprintendenza di Pompei, Cristina Ermenegildo, presidente Pro loco “La Ginestra”, Yuri Buono, giornalista, Alberto Capasso, vice Presidente Slow Food Camania, Patrizia Spigno, fiduciario condotta Slow food Vesuvio. Al termine della presentazione, presso il wine&food “Vincanto” si terrà un pranzo a base di vini e delle eccellenze, gastronomiche, vesuviane.