Continui ammassi di immondizia si susseguono senza che nessuno faccia niente per migliorare la situazione. Non è di certo un panorama ‘edificante’ quello che si può “ammirare”, oggi, percorrendo le strade che delimitano il Piano Napoli di via Settetermini, a Boscoreale. Particolarmente delicata è la situazione riscontrata alle spalle dell’Antiquarium di Villa Regina. Se, nella zona dell’accesso e dell’ingresso, lo spettacolo è, per così dire, migliore, non altrettanto può dirsi per via Le Corbousier, letteralmente invasa da rifiuti di ogni genere, tra i quali campeggiano anche depositi di amianto. A nulla servono i quattro cassonetti di rifiuti dell’indifferenziata posizionati in loco.

Si assiste ad una vera e propria schiera di scarti che emana la classica puzza di discarica in periodo estivo. Qualcuno, tra gli abitanti delle palazzine dell’isolato, prova a denunciare la precarietà e la desolazione della situazione. “Servirebbero delle videocamere di sorveglianza – spiega un cittadino – Qui la gente, di notte, viene a sversare appositamente, come se fosse una discarica. Vengono anche dai paesi vicini e, addirittura, qualcuno si diverte a lanciare l’immondizia dal finestrino. Siamo abbandonati, nessuna istituzione si attiva per ridare decoro all’area”.

Via Le Corbousier non è il lato peggiore. Entrando nel complesso del Piano Napoli dalla zona opposta, infatti, vi sono due enormi cumuli di rifiuti, uno dopo l’altro, ancora più estesi, per dimensioni. Addirittura, si possono notare animali che frugano tra i rifiuti, alla ricerca di qualcosa di commestibile. Ma non è tutto. Durante l’ultimo consiglio comunale un’altra cittadina, foto alla mano (alcune nella gallery), ha denunciato anche all’assise pubblica la situazione che vivono nelle case: letteralmente invase da scarafaggi.

Con il grande caldo di questi giorni, occorrono seri provvedimenti. Immaginiamo non sia certo gradevole affacciarsi al balcone e vedere, come unico spettacolo, di fronte a sé, un cumulo di rifiuti impregnato di un olezzo insopportabile.

vai alle foto