Boccata d’ossigeno per le attività commerciali di Boscoreale. La Giunta ha deliberato che le attività di somministrazione e ristorazione, già messe a dura prova dalla pandemia, riceveranno l’esenzione del pagamento del canone unico patrimoniale relativo alle occupazioni di suolo pubblico dei dehors fino al 30 ottobre.

A annunciarlo è stato il sindaco Antonio Diplomatico. “In questo modo riusciremo a conciliare le ncessarie esigenze sanitarie dovute al perdurare dell’emergenza Covid con un sostegno concreto all’imprenditoria locale”.