Giocavano a carte in una taverna privata.

I carabinieri hanno sanzionato 10 persone a Boscoreale, tutte non conviventi e provenienti da comuni differenti, sorprese a giocare a carte.

La scoperta a seguito delle operazioni di controllo effettuate dai carabinieri in tutto il vesuviano in occasione dell’Epifania.

Altre 26 persone sono state sanzionate poiché controllate in violazione delle prescrizioni imposte, senza i prescritti dispositivi di protezione individuale, in assembramento e fuori dei comuni di residenza senza giustificato motivo. Nel corso del servizio sono state controllate oltre 75 persone e 21 veicoli: elevate anche 6 contravvenzioni al Codice della Strada.