Governo delle politiche urbane a doppio livello, promozione di una Zona Franca Urbana, nuovo parcheggio di piazza Pace insieme ad una nuova e diversa idea di sviluppo urbano. Sono queste le priorità individuate da Francesco Sammarco, di professione architetto urbanista, candidato al consiglio comunale a Boscoreale per la lista “Con te in Comune”, che sostiene Antonio Diplomatico sindaco.

“Quello di cui ha bisogno il nostro paese – spiega - è una nuova e diversa idea di sviluppo urbano per porre rimedio ai problemi che attanagliano la città e la cittadinanza. Dalla mera manutenzione stradale, passando per la mancanza di attrezzature che generano socialità e aggregazione, fino ad arrivare alle diseguaglianze e allo squilibrio dei servizi esistenziali nelle zone periferiche, il denominatore comune deve essere l’inserimento in un più ampio progetto per la rigenerazione urbana”. Con l’obiettivo di andare oltre i risultati a breve termine. “Bisogna – aggiunge - intraprendere una gestione e un governo delle politiche urbane a un doppio livello: sia locale sia territoriale. Diversamente si rischia di rendere vano ogni piccolo o grande intervento realizzabile”.

In quest’ottica, Sammarco si fa promotore di un’idea: promuovere una Zona Franca Urbana per Boscoreale. “Come già successo per Torre Annunziata, - argomenta l’architetto - anche i commercianti e le piccole e medie imprese di Boscoreale potranno fruire di importanti agevolazioni fiscali come l’esenzione dall’imposta comunale sugli immobili o l’esonero dal versamento dei contributi sulle retribuzioni da lavoro dipendente”. Intervento coniugato al progetto della realizzazione di un nuovo parcheggio previsto a Piazza Pace. “Si tratterebbe – aggiunge Sammarco - non più solo di un intervento calato dall’alto ma di un’occasione di rigenerazione e riqualificazione urbana, intese come un lavoro di sinergia tra l’intervento urbanistico e soprattutto lo sviluppo economico e la mitigazione del disagio sociale”. Infine, una chiosa sulla società civile. “La nostra comunità – conclude - ha tutte le potenzialità per sopravvivere e riprendersi, ma deve aprirsi e non chiudersi. Deve essere capace di accompagnare il proprio cambiamento, non restare immutabile”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"