Pentastellati in visita all’Antiquarium di Villa Regina. Ieri mattina, gli attivisti di Boscoreale in Movimento hanno fatto visita al sito archeologico, accompagnati dal consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Cirillo. A propiziare il sopralluogo l’imminente apertura della stazione della Circumvesuviana di Villa Regina, sulla linea Napoli-Sorrento che, nelle intenzioni di tutti, dovrebbe costituire un fondamentale snodo per l’incremento del turismo nel paese vesuviano. Tuttavia, secondo gli attivisti, non è tutto oro quel che luccica. Diverse, in loco, le problematiche che sarebbero perfettibili e rispetto alle quali hanno mostrato grandi perplessità. “Gli attivisti ci hanno segnalato diversi problemi – ha commentato il consigliere regionale Luigi Cirillo, membro della commissione cultura – Abbiamo constatato la presenza di erbacce sui marciapiedi, la mancanza di strisce pedonali, così come varie criticità nei trasporti. Inoltre, non basta aprire la stazione, è necessario anche far conoscere l’Antiquarium. Sul tema dei trasporti, ho intenzione di presentare un’interrogazione alla giunta regionale, perché la stazione dista, in ogni caso, otto minuti a piedi dall’Antiquarium, percorsi in vie non propriamente turistiche. Si devono creare indotti affinché il flusso di 12000 turisti annui, pochi vista la bellezza del sito culturale, cresca e arrivi a livelli idonei”.

In riferimento alle cattive condizioni in cui versano le strade che collegano la nuova stazione della Circumvesuviana all’Antiquarium, il portavoce di Boscoreale in Movimento, Giuseppe Severino esprime il proprio severo giudizio. “Questo, purtroppo, è ciò che Boscoreale e l’amministrazione attuale offrono ai nostri potenziali turisti – ha spiegato - Chiediamo all’amministrazione di tutelare la sicurezza dei turisti durante il tratto della stazione fino all’Antiquarium. Inoltre, crediamo che sia necessario fare in modo che anche i disabili possano fare visita al sito e al museo”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"