Il report sul Covid-19 di Boscoreale, relativo al periodo dal 16 al 25 gennaio, ha evidenziato una nuova impennata di contagi pari a 48, ma fa anche registrare un buon aumento di guariti pari a 49. Dati questi che portano a 175 gli attuali positivi, mentre i guariti complessivi sono 765, e per fortuna resta immutato il numero dei decessi pari a 10.

“Negli ultimi giorni - spiega il sindaco Antonio Diplomatico – oltre al notevole aumento di nuovi positivi stiamo notando anche che sta salendo l’indice di contagio che è di gran lunga superiore alla media regionale. Altro dato preoccupante - prosegue il Sindaco - è l’incremento di contagi tra i ragazzi e gli scolari che ha portato a chiudere fino al 31 gennaio il plesso scolastico di Santa Maria Salome, e a mettere in quarantena sempre fino al 31 gennaio una classe della scuola primaria del plesso Settetermini, che da ieri sta svolgendo le lezioni con didattica a distanza. A queste da pochi minuti si è aggiunta una classe della scuola secondaria di primo grado che resterà chiusa fino al 5 febbraio. L’alto numero di nuovi contagi - afferma il sindaco Diplomatico - è un dato allarmante per la nostra città, anche se previsto in quanto proprio in questi giorni con tali numeri stiamo avendo il riscontro del calo di attenzione che c’è stato nel periodo di fine anno. Per contenere la diffusione del virus ribadisco che è necessario rispettare le regole ed evitare qualsiasi forma di assembramento”.