"Costringere, di fatto, gli abitanti di Via Passanti Flocco a preparare il fondo stradale (eliminando la polvere e i detriti in eccesso) per cercare di avere un lavoro che duri un po di più mi sembra veramente eccessivo". E' l'accusa di Gennaro Langella, ex sindaco di Boscoreale, che ha parlato dei lavori di rifacimento della zona accusando la gestione della situazione da parte dell'Amministrazione Comunale.

"Già i lavori di rifacimento erano un palese 'buttare fumo negli occhi' - ha aggiunto Langella nel suo attacco a Diplomatico (ultimamente criticato dagli stessi componenti della sua maggioranza) -. Una chiara mossa verso gli elettori per guadagnare consensi in vista delle elezioni regionali. Dov'era il Comune, dov'era il direttore dei lavori?"