Un piano straordinario a Boscoreale nei giorni di Ognissanti e della commemorazione dei defunti è stato varato dal comune per garantire l’accesso al cimitero nelle migliori condizioni di accoglienza, rispetto e sicurezza.

Per quanto riguarda la viabilità, la polizia locale ha predisposto servizi specifici nell'area del cimitero per garantire una circolazione più scorrevole e un afflusso ordinato, con apposizione di segnaletica mobile ed interdizione alla sosta di vaste zone a ridosso delle strade di accesso al camposanto. Particolare attenzione sarà posta anche per contrastare il fenomeno del commercio ambulante abusivo e per l’occupazione abusiva di suolo pubblico.

Nel dettaglio il piano traffico predisposto dal Comando polizia locale, con specifica ordinanza, prevede i seguenti interventi:

Sabato 30 e domenica 31 ottobre, dalle ore 7:00 alle ore 17:00

Senso unico di marcia in via Passanti Provinciale, nel tratto compreso tra incrocio di detta via con via A. Diaz – via Carlo Giordano e incrocio cavalcavia via Panoramica, in direzione piazza Passanti.

Lunedì 1 novembre e martedì 2 novembre, dalle ore 7:00 alle ore 17:00   

  • Interdizione totale della circolazione veicolare mediante apposito transennamento ed istituzione del divieto di sosta per tutti i veicoli a motore, in via Passanti in prossimità del cimitero. 
  • Interdizione totale della circolazione veicolare mediante apposito transennamento ed istituzione del divieto di sosta dei veicoli a motori, in via Cimitero, a partire dall’incrocio con via Carlo Giordano (ex prolungamento via Settetermini) e fino all’incrocio con via Grotta, fatta eccezione per i veicoli dei residenti che potranno percorre detta strada in entrambi i sensi di marcia e comunque non oltre il primo varco di ingresso del cimitero (lato Sud), con accesso esclusivamente da  via Grotta.   
  • Istituzione del senso unico di marcia in via Carlo Giordano (ex prolungamento via Settetermini), a partire dall’incrocio con via Grotta, con direzione via Passanti;
  • Istituzione del divieto di sosta in via Carlo Giordano (ex prolungamento via Settetermini), a partire dall’incrocio con via Grotta e fino all’intersezione con via A. Diaz per tutti i veicoli a motore sul lato sx della strada in direzione di marcia via Passanti;
  • Istituzione del divieto di sosta in via A. Diaz per tutti i veicoli a motore su entrambi i lati della strada (tratto dall’intersezione con via G. De Falco fino all’intersezione con via Panoramica);
  • Istituzione del divieto di sosta per tutti i veicoli a motore in via Passanti (tratto compreso tra il civico 8 fino al Campo sportivo “V. Pozzo” sul lato dx della strada in direzione di marcia piazza Passanti);

Nei predetti giorni, il traffico su via Passanti da e per Torre Annunziata è deviato per il cavalcavia esistente su detta strada in zona prospiciente il cimitero;

In detto periodo, altresì, è assolutamente vietato, senza eccezione alcuna, a venditori ambulanti, mendicanti e, a chiunque possa arrecare danni o disturbi a cose e persone, sostare nelle adiacenze del cimitero e nelle aree interdette al traffico veicolare.

Per quanto attiene l’accoglienza nel cimitero, Francesco Faraone, vicesindaco con delega al cimitero, spiega “In previsione della commemorazione dei defunti, dopo decenni che si impegnavano pochissime risorse per la manutenzione ordinaria, dal bilancio comunale abbiamo stanziato circa cinquantamila euro per effettuare urgenti lavori di ripristino dei viali e la messa in sicurezza delle aree interne del cimitero comunale, allo scopo di migliorare le condizioni di accoglienza. Abbiamo disposto anche il rifacimento delle strisce pedonali all’ingresso del cimitero”. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"