Si è tenuto questa mattina, presso la parrocchia Immacolata Concezione di  Boscoreale, il rito funebre per l’ultimo saluto a Ciro Cirillo, sessantotto anni, noto esponente politico della cittadina vesuviana, deceduto nella notte tra sabato e domenica in seguito a malattia. Già consigliere comunale sotto le sindacature di Cavaliere e Sergianni, Cirillo fu capo della protezione civile, sua creatura prediletta, sotto l’amministrazione Langella. Uomo politico di destra (infatti, per lungo tempo, ricoprì la carica di segreteria cittadina di AN), ma universalmente riconosciuto, da tutte le parti politiche, per la sua coerenza e passione politica abbinata ad una non comune statura umana. Lo caratterizzava, inoltre, la sua passione per lo sport, avendo ricoperto incarichi da dirigente sportivo della Fiamma sia nella pallacanestro che nell’atletica leggera. Ha lasciato la moglie Maria e i suoi tre figli Antonio, Ivan e Davide.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"