Ulteriore tappa nell’opera di restyling di via Giovanni Della Rocca che, soprattutto in periodo natalizio, tante discussioni e polemiche ha suscitato tra i commercianti della zona per gli ingenti danni economici procurati dai lavori di riqualificazione. Il progetto “Qualità urbana” questa volta interesserà il tratto di strada di via Giovanni Della Rocca compreso tra l’incrocio con via Settetermini e quello con via Vargas. L’ordinanza emanata a tal fine, infatti, prevede la chiusura del traffico veicolare ad eccezione dei residenti a partire da mercoledì 10 febbraio.

Data la situazione così prospettata, sono stati disposti anche cambiamenti nei sensi di marcia. La nuova configurazione della circolazione stradale prevede ora: l’inversione del senso di marcia di via Settetermini nel tratto compreso tra l’intersezione con via Giovanni Della Rocca e l’intersezione con via Zurlo; contestualmente, è stata ordinata l’istituzione del divieto di accesso in via Del Popolo all’altezza dell’intersezione con piazza Vargas lato nord per i veicoli diretti verso via Tenente Angelo Cirillo; ed, infine, l’inversione del senso di marcia di via Vargas.

Ripresi i lavori

Le precisazioni di Giordano

Depositate le pietre

Balzano: 'Domani riparte il cantiere'

La protesta

'La piccola Venezia'

Giordano: 'Riprendono il 26'

La pulizia 'fai da te'

L'out-out dei commercianti

Balzano: 'Nessuna interruzioine'

'Temiamo lo stop'

I lavori bloccano il commercio