Approvato il bilancio e i registri di Ambiente Reale. Il consiglio comunale di Boscoreale ha sancito due verdetti importanti per la gestione dell’Ente.

Non sono mancate, però, le polemiche. Nel corso della discussione sull’approvazione del bilancio dell’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti sul territorio, c’è stata la presa di posizione da parte dei consiglieri di minoranza, riferita ad alcuni aspetti che, a loro dire, non sarebbero chiari.

Gli attacchi strumentali – ha spiegato il sindaco Antonio Diplomatico - del consigliere Campanile verso il dirigente dell’ufficio tecnico e l’amministratore unico di Ambiente Reale, nonché il tentativo di intimorire la maggioranza finalizzato al rinvio dell’approvazione, è miseramente fallito. Sia il revisore dell’azienda, sia il Collegio dei revisori del Comune, con il loro parere positivo, hanno certificato la piena legittimità e congruità degli atti”.

Relativamente al bilancio consolidato, il primo cittadino ha detto di essere “contento di aver approvato, insieme alla mia maggioranza, il bilancio consolidato 2020 nei termini previsti. Ciò consente di accelerare le procedure assunzionali già previste nel triennio, che sono indispensabili per la nota carenza di personale”.