Domenica 1 marzo dalle ore 9:00 alle ore 14:00 si ripropone l'appuntamento con il Mercato della Terra Vesuvio in piazza Vargas promosso dal Comune di Boscoreale e dalla condotta vesuviana Slow Food.

L'edizione di marzo è dedicata al "Pisello cento giorni". Un prodotto che da circa un anno è divenuto presidio Slow Food coltivato alle pendici del Vesuvio e in particolare nell'area Boschese, che sta riscuotendo un enorme interesse persino a livello internazionale.

Non mancheranno, nel mercato della terra di Boscoreale, i prodotti freschi a partire dagli ortaggi di stagione e dagli agrumi (limoni e arance in particolare) che costituiscono un elemento fondamentale del giardino e del paesaggio vesuviano.

I produttori di Slow Food presenteranno i loro prodotti conservati in modo artigianale e secondo il disciplinare dell'associazione che sono un elemento fondamentale per mantenere le filiere corte, la redditività delle coltivazioni, la tutela dei consumatori.