Operazione alto impatto del gruppo carabinieri di Torre Annunziata a Boscoreale. E in particolar modo nella zona del Piano Napoli.

Aniello Langella è stato arrestato in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura di Torre Annunziata. Dovrà scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione per stupefacenti. E’ stato sottoposto alla detenzione domiciliare.

Denunciato un 38enne, già sorvegliato speciale, perché aveva installato un sistema di videosorveglianza nella sua abitazione. Le 4 microcamere puntavano verso le strade di accesso alla palazzina popolare, probabilmente per anticipare le mosse delle forze dell’ordine.

Un 59enne, invece, risponderà di evasione perché sorpreso in strada nonostante fosse agli arresti in casa. Stessa sorte per una 44enne. La donna è stata denunciata anche per ricettazione perché trovata in possesso di una moto con telaio abraso. E ancora evasione per un 42enne, trovato a passeggiare in strada e non in casa dove deve scontare i domiciliari.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"