Pini mediterranei “in pericolo” a Boscoreale. È quanto alcuni cittadini hanno rilevato, questa mattina, postando su Facebook le foto dell’abbattimento di un albero di questa specie, situato nel parcheggio retrostante la posta, all’angolo dell’incrocio tra la “nuova” via Giovanni Della Rocca e via Vittorio Emanuele. In quell’area, sono ancora in corso i lavori di riqualificazione del progetto di via Giovanni Della Rocca, così da garantire alla cittadinanza un rinnovato parcheggio. “Il Comune taglia pini mediterranei protetti! Era necessario? Perché è stato fatto alle 7 del mattino in fretta e furia facendo sparire subito tutto?”. Questo il tenore dei commenti sui social, volti perlopiù ad attaccare l’amministrazione.

Tuttavia, Luca Giordano, assessore ai lavori pubblici e all’ambiente, non ci sta e rispedisce al mittente le accuse. “Non è stato assolutamente abbattuto per dare seguito ai lavori nel parcheggio – argomenta – Su quattro pini presenti nell’area, ce n’era uno abbastanza malato, alto circa trenta centimetri, che rischiava di cadere. Gli altri sono regolarmente al loro posto”. Non nasconde una certa amarezza l’assessore per le critiche, a suo modo di vedere, gratuite ricevute. “Alcuni cittadini ci stanno massacrando su ogni piccola cosa – spiega – Si sta cercando di fare il massimo con le risorse che abbiamo. Stiamo anche portando a termine i lavori nel parco pubblico di via Papa Giovanni XXIII, in cui abbiamo tinteggiato l’area giochi e ristrutturato l’intera area giochi”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"