“Delusi per essere stati estromessi dall’attività politica amministrativa”. E’ questo il commento da parte di Massimiliano Zecchi a due giorni di distanza dalle dimissioni di Antonio Diplomatico da sindaco di Boscoreale.

Il capogruppo di Forza Italia voluto rimarcare il fatto di essere stati messi da parte dal primo cittadino, che ora ha poco più di due settimane di tempo per cercare di ricucire lo strappo in maggioranza. “Senso di responsabilità non è dire sempre di sì, ma anche condividere scelte importanti – ha riferito Zecchi- Se ci dovessimo aiutare la città in questa emergenza sanitaria siamo pronti a farlo, perché la politica in questi casi viene un passo dopo”.

Un po’ più duro è il commento su Facebook di Crescenzo Federico, altro consigliere di Forza Italia. “Diplomatico si contraddice da solo nei suoi atteggiamenti, non accetto sudditanza in difesa dei cittadini boschesi. Boscoreale non vive ciò che merita”.