E’ tempo anche di bilanci a Boscotrecase. L’Amministrazione guidata da Pietro Carotenuto ha voluto fare un punto della situazione per quel che riguarda i lavori pubblici, proprio in vista della sosta di Ferragosto.

“Per quanto concerne la riduzione del marciapiede di via Cardinale G. Prisco, si precisa che tali lavori non sono stati ancora ultimati. L’ampiezza dello stesso e la necessità di ottenere un maggior numero di stalli per le auto, soprattutto per la presenza del locale ufficio postale, ha indotto questa Amministrazione ad approvare un progetto che permettesse, in osservanza della normativa in materia, di conservare una buona parte di marciapiede e di creare nuovi stalli auto, nel rispetto degli storici platani ivi esistenti.

Visto l’approssimarsi della pausa di Ferragosto, per riconsegnare, seppur provvisoriamente, gli spazi alla cittadinanza, la strada è stata temporaneamente liberata, ma i lavori non sono ancora ultimati e saranno ripresi a fine mese. I medesimi, in particolare, interesseranno il ricollocamento dei pali della pubblica illuminazione, nonché la realizzazione di una piccola aiuola intorno a ciascun albero per la loro buona tenuta.

Opere simili hanno recentemente interessato anche via G. Garibaldi, dove sono stati realizzati nuovi stalli per la sosta delle auto, operando una riduzione del pubblico marciapiede, nei tratti in cui l’ampiezza dello stesso consentisse, in base alla vigente normativa, di preservare lo spazio minimo necessario al transito pedonale.

Infine, si precisa che saranno sospesi, ma non terminati, anche i lavori in Largo Paduano, i cui basoli rimossi sono stati solo in parte ivi riposizionati, mentre i restanti saranno conservati e quindi apposti successivamente in altri luoghi del paese, oggetto prossimamente di ulteriori opere pubbliche”.