Raccolta differenziata si intensificano i controlli sul territorio di Boscotrecase. Da qualche settimana gli agenti della polizia municipale e responsabili della ditta che si occupa della gestione del servizio dei rifiuti, sono impegnati per fronteggiare il fenomeno della mancata differenziazione, che aggrava notevolmente i costi a carico delle casse comunali.

“Di concerto con l’azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti sul territorio comunale, abbiamo deciso di intensificare i controlli sia per quanto concerne l’abbandono selvaggio dei rifiuti soprattutto nelle zone a ridosso del Vesuvio, ma anche per fare in modo che venga rispettato il calendario della differenziata ed il giusto conferimento da parte dei cittadini” – dichiarano in una nota congiunta il sindaco di Boscotrecase, Pietro Carotenuto, e l’assessore con delega all’Ambiente, Francesco Monteleone.

“E’ nostro obiettivo aumentare sempre di più la percentuale di raccolta differenziata. A tal proposito abbiamo chiesto all’azienda una maggiore attenzione, anche al fine di ridurre i costi per la mancata differenziazione. L’azienda ha risposto prontamente alle nostre sollecitazioni e di concerto con la nuova responsabile del servizio, la dottoressa Anna Tufano, abbiamo dato il via ad una serie di controlli a campione sulle buste conferite dai cittadini, per constatare il rispetto del calendario comunale. Invito quindi i miei concittadini ad osservare tale calendario per evitare di incappare in sanzioni. Inoltre stiamo intensificando ” – fanno sapere dall’Amministrazione.  


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto